FORTE  LAGHETTO             WERK III

Peschiera

 

Quello che si riesce a vedere della attuale costruzione (ottobre 2011)

 

 

Nella zona di Verona nel territorio comunale di Peschiera del Garda.

Tra gli anni 1850 e 1851.

Armamento principale:

Otto cannoni.

Armamento secondario:

Tre obici e due mortai

Cenni storici:

Fu sottoposto a lavori di rafforzamento nel periodo 1860-61.

I ruderi del forte ( Ŕ visibile solo un pezzo del ridotto e parte della muratura perimetrale ) si trovano in proprietÓ privata.laghetto pianta.jpg (201128 byte)

Pianta austriaca dell'opera 

Notizie sull'opera:

Appartiene al sistema poligonale. Tracciato a lunetta con saliente poco ottuso. Ridotto longitudinale piegato, ad un piano, voltato; sporgendo dal fronte di gola, leggermente tanagliato, svolge il compito di caponiera.

Murature in pietra da taglio e volte in laterizio, poterne aderenti ai due lati del fronte di gola. Fosso con muro staccato e caponiere semplici agli angoli di spalla, doppia sulla capitale.

Rivestimento di controscarpa solo in corrispondenza delle caponiere. Postazione di artiglieria in barbetta e postazione per fanteria sulla copertura del ridotto.

La guarnigione del forte era composta da 163 uomini.

Sezione di muro appartenente al forte 

 

 

Vie d'accesso all'opera:

Si trova appena fuori dal centro di Peschiera del Garda in via Forte Laghetto.