FORTE  PAPA             WERK II

Peschiera

Il ridotto del forte oggi (ottobre 2011)

 

Nella zona di Verona nel territorio comunale di Peschiera del Garda.

Fu costruito dagli austriaci nel 1850.

Armamento principale:

Sei cannoni.

Armamento secondario:

Due obici e due mortai.

Cenni storici:

Ha subito lavori di rafforzamento negli anni 1860-61.

E' ora di proprietÓ pubblica in uso all'Amministrazione Comunale come magazzino. Si trova in uno stato di manutenzione pessimo. Malgrado tutto non ha subito nessuna modifica e mantiene quindi tutta la sua struttura originale.

papa pianta.jpg (159321 byte)

Pianta austriaca dell'opera 

Notizie sull'opera:

Appartiene al sistema poligonale. Tracciato a lunetta trapezoidale. Il ridotto longitudinale con estremitÓ semicilindriche, ad un piano, voltato; sporgendo dal fronte di gola, quasi rettilineo, svolge il compito di caponiera.

Murature in pietra da taglio e volte in laterizio. Poterna aderente al lato sinistro del fronte di gola. Fosso con muro staccato; caponiera semplice sull'angolo di spalla sinistro, doppia sul destro. Lato destro del terrapieno con muro di rivestimento aderente.

Rivestimento di controscarpa in corrispondenza delle caponiere. Postazione di artiglieria in barbetta con traversa casamattata sulla capitale. Postazione di fucileria sulla copertura del ridotto.

Il presidio del forte era formato da 106 uomini.

Altra vista dell'opera oggi 

 

 

Vie d'accesso all'opera:

Uscendo dal centro di Peschiera del Garda in direzione Brescia, a sinistra si vede l'opera.