titolove.gif (5892 byte)

SANT’ANGELO  della   POLVERE

wpe6.jpg (22570 byte)

Pianta austriaca dell'opera

 

Si trova nella laguna di Venezia nell'isola omonima.

 

Cenni storici:

La Repubblica di Venezia usava l'isola come polveriera gi dal 1600. Fino alla seconda guerra mondiale l'isola venne utilizzata per scopi militari, prevalentemente ancora come polveriera.

Ora l'isola completamente abbandonata. Nel 1994, quando fu avanzata l'idea di dare in affitto alcune isole abbandonate della laguna, stata messa all'asta.

Vie d'accesso all'opera:

Unicamente tramite una imbarcazione.