titolove.gif (5892 byte)

SOTTOMARINA

titolo batterie.gif (1638 byte)

          

Vista della batteria ai nostri giorni   

 

                                   

Si trova alla fine dell'ansa di San Felice nella parte di Sottomarina verso la diga foranea nell'ambito del comune di Chioggia in provincia di Venezia.

Fu costruita dagli austriaci nel 1859.

 

 

Cenni storici:

Scopo dell'opera era di proteggere e controllare Sottomarina da nord e l'accesso da terra del vicino Forte San Felice. Come spesso accade l'opera Ŕ stata costruita su di un precedente insediamento. Successivamente sono stati posizionati sopra alla batteria dei pezzi scudati e nel periodo precedente la seconda guerra mondiale, vennero costruiti anche due moderni bunker in calcestruzzo . E' tuttora di proprietÓ del Demanio di Stato.

Tutta la zona dove sorge la batteria fino al Forte San Felice Ŕ stata soggetta a lavori di riqualificazione ambientale atti alla fruizione da parte dei cittadini di queste memorie storiche oltre alla parte ambientalistica.

 

La batteria Sottomarina qualche anno fa

 

Notizie sull'opera:

La batteria era parzialmente coperta da una duna Ŕ visibile solo dal mare.Alcuni anni fa c'Ŕ stato un bel lavoro di recupero della zona ed Ŕ stata recuperata la batteria e le postazioni costruite successivamente al di sopra di essa.

Vie d'accesso all'opera:

Dopo essere entrati nell'abitato di Sottomarina si seguono le indicazioni per il Forte San Felice o per la diga. Si percorre la strada che costeggia i Murazzi e si trova alla fine l' Hotel Mosella. Subito dopo l'annessa darsena e subito a fianco si possono vedere i due bunker risalenti alla seconda guerra mondiale. Sul retro dei bunker si trova la Batteria Sottomarina. 

Altra vista della batteria