titolove.gif (5892 byte)

SAN  PIETRO

titolo batterie.gif (1638 byte)

san pietro dall'alto.gif (144053 byte)

Foto d'epoca della batteria

 

Si trova sul litorale di Pellestrina in localitÓ S. Pietro in Volta.

Fu costruita dopo il 1880.

 

Armamento principale:

Dieci cannoni da costa da 321 mm. in barbetta con una gittata massima di 9.000 m. ( si trattava di un pezzo di grosso calibro antiquato, ma ancora in servizio a Venezia nelle prime fasi della Grande guerra ).

Cenni storici:

Lo scopo della batteria, era quello di tenere sotto tiro l'entrata del Porto di Malamocco (Alberoni).

Faceva parte del Gruppo San Pietro in Volta comandato dal maggiore Borgia. Nel 1909 vista la scarsa protezione che poteva ancora offrire iniziarono nelle vicinanze i lavori per la costruzione della Batteria Enrico Dandolo. Ad oggi resta molto poco della batteria anche se sono stati fatti degli interventi.

Pianta austriaca dell'opera

Notizie sull'opera:

Si trattava di una batteria da spiaggia.

Era presidiata nel 1916/17  dal 1░ Regg. Art. Fortezza, 4a Compagnia E.P.

 

 

 

 

Vista della batteria ai nostri giorni

Marzo 2012 Alessia Boscolo

 

Vie d'accesso all'opera:

Dopo essersi portati a Chioggia, ci si imbarca sul vaporetto che porta a Pellestrina ( anche con biciclette o moto ) e da qui si procede verso S. Pietro in Volta fino ad arrivare alla fine del litorale e si vede l’opera sulla destra .

 

Altre immagini disponibili