SANTA MARGHERITA

Frontale dell'opera nel 2010

 

Si trova nella zona del medio Tagliamento, nel comune di Moruzzo e precisamente nell’abitato di S. Margherita del Gruagno.

Probabilmente tra il 1909 ed il 1910.

Armamento principale:Quattro cannoni da 149A in cupola corazzata girevole.

Cenni storici:

Opera facente parte della Fortezza medio Tagliamento. Come quasi tutte le opere della zona, era stata disarmata gi nel 1915 ed adibita a magazzino, deposito. E’ stata adibita fino a pochi anni orsono a polveriera ed era considerata quindi Zona Militare. E’ tuttora recintata ed vietato l’accesso. Naturalmente si riesce sempre meno a vedere l'opera, grazie alla vegetazione e all'abbandono totale.

Dal 2002 il forte di Santa Margherita  stato acquistato dal Comune di Moruzzo che ne ha curato il ripristino e viene utilizzato dalla ProLoco per organizzare manifestazioni, mostre ed eventi. L'area ora completamente agibile e visitabile.

 

Foto dell'opera nel 2001

Notizie sull'opera:

Opera gemella a quella di Fagagna ed altre. Dopo il prelievo delle cupole sono state applicate quattro tettoie per evitare infiltrazioni d’acqua. E’ dotata di un ponte fisso che attraversa il fossato ed stata in alcune parti verniciata in maniera mimetica.

Vie d'accesso all'opera:

Da Fagagna ci si porta all’abitato di S.Margherita del Gruagno e da qui si prende via Belvedere. Dopo circa 500 m. ci pu vedere l’opera sulla sinistra.