Fortino Gola  Aibl

Il fortino ai nostri giorni (foto Esposito)

 

Si trova nella riva NO del lago di Predil.

Nel 1884 il ministero della guerra austriaco autorizz˛ la costruzione.  I lavori iniziarono nella primavera del 1885 per terminare il 10 luglio 1887.

Armamento principale:

Due mitragliatrici binate sistema Maxim M.4 per proiettili Mannlicher M.93 da 8 mm. negli affusti.

Armamento secondario:

Due  fucili su affusto.gola aibl feritoia.jpg (38799 byte)

Resti di una corazza per mitragliatrice binata

Cenni storici:

Faceva parte dello Sbarramento Passo Predil. La sua costruzione fu decisa per fiancheggiare il forte Lago Predil. Il 31 luglio 1915 un colpo da 305 italiano raggiunse lo spazio libero davanti il fortino e una grossa scheggia ne sfond˛ la piastra corazzata, tutt'ora visibile nella foto a lato.

Notizie sull'opera:

Pianta del fortino

Si tratta di una costruzione su di un unico piano in muratura. Non fu necessaria una costruzione corazzata dato che il fortino era si trovava in un angolo morto rispetto alle postazioni nemiche. Era collegato con il forte Lago Predil da un camminamento sotterraneo.

Vista posteriore del fortino

 

Vie d'accesso all'opera:

Dal paese di Tarvisio si prende la strada che porta a cave di Predil. Dopo aver passato il paese, dirigersi verso il lago omonimo.

 

 

Immagini di Guglielmo Esposito