titolove.gif (5892 byte)

SANT'ERASMO  NUOVO

wpe4.jpg (15290 byte)

Pianta austriaca dell'epoca

 

Si trova nella laguna di Venezia in localitÓ Sant'Erasmo.

Fu costruito dai francesi tra il 1832 ed il 1833.

 

Cenni storici:

Si trattava di una fortificazione formata da lunette di terra e circondata da un fossato con acqua. Di tutto il sistema, giÓ progettato dai francesi, del quale restano alcuni disegni e poche tracce sul terreno, resta il Ridotto di S. Erasmo nuovo all'estremitÓ dell'isola verso nord, a Punta Vela. Si tratta di una lunetta in terra con fossato acqueo difesa da un muro alla Carnot. All'interno esiste ancora la casamatta a pianta trilobata, collegata al muro e all'ingresso. Esistevano ancora un deposito di munizioni ed una cisterna. Ci˛ che esiste ancora Ŕ molto degradato, ma recuperabile ed Ŕ dato in uso ad un contadino della zona per uso di deposito agricolo.

Vie d'accesso all'opera:

E' raggiungibile da Venezia/Fondamente Nuove con circa venticinque minuti di vaporetto (Linea 13 ACTV).