Batteria del Soglio Rotto

Provincia di Vicenza

Quel che resta del terrapieno della batteria

 

Si trova in posizione dominante gli abitati di Arsiero e Velo d'Astico.

Armamento principale:

Quattro cannoni in bronzo da 87mm.

Cenni storici e Notizie sull'opera:

La batteria del Soglio Rotto Ŕ stata costruita negli ultimi decenni del 1800 e durante la prima guerra mondiale apparteneva al II Settore (Arsiero) dello Sbarramento Agno-Assa. La struttura della batteria Ŕ, come si pu˛ vedere dalla piantina, ridotta all'essenziale. Un ingresso in galleria posto sotto il traversone centrale, era in comunicazione a due locali interrati laterali destinati a riservette dei proiettili. Un camminamento scoperto collegava la galleria dell'ingresso ai due locali interrati e dei gradini consentivano l'accesso alle postazioni dei cannoni.

Una delle trincee collegate alla batteria

 

Ai giorni nostri (vedi foto del settembre 2004) non Ŕ possibile vedere quasi nulla. Da una testimonianza di un abitante del posto, si Ŕ appreso che la gente delle contrade vicine, ha provveduto a smantellare minuziosamente la batteria.  Durante questa opera, sono stati sottratte tutte le parti in laterizio delle volte e dei locali interrati nonchŔ tutte le pietra lavorate che servivano al contenimento dei terrapieni della batteria. Oltre a questo, i locali interrati sono stati coperti di terra per evitare che il bestiame al pascolo ci cadesse dentro.

Tuttavia sono ben visibili, attorno al sito della batteria, profonde trincee e gallerie di varie dimensioni. Tali gallerie si possono vedere anche lungo la strada d'accesso alla batteria.

 

Pianta austriaca dell'opera

 

Vie d'accesso all'opera:

Dal paese di Velo d'Astico si seguono le indicazioni per la contrada Lago. Si oltrepassa la suddetta contrada e all'altezza della localitÓ Baldono si gira a destra fino ad arrivare al parcheggio di un ristorante. Si parcheggia l'automobile e si imbocca la strada sterrata che si trova sulla destra del ristorante. Si continua lungo la strada mantenendo sempre la sinistra quando si incontrano altre strade. Si arriva in circa mezz'ora a piedi nel luogo dove sorgeva la batteria del Soglio Rotto.