Batteria San Rocco

Provincia di Vicenza

L'ingresso della batteria con i terrapieni

 

Si trova sopra l'abitato omonimo nel comune di Arsiero.

Armamento principale:

Quattro cannoni in bronzo da 87mm.

Cenni storici e notizie sull'opera:

La batteria San Rocco stata costruita negli ultimi decenni del 1800 e durante la prima guerra mondiale apparteneva al II Settore (Arsiero) dello Sbarramento Agno-Assa. La struttura della batteria , come si pu vedere dalla piantina, ridotta all'essenziale. Un ingresso in galleria posto sotto il traversone centrale, era in comunicazione a due locali interrati laterali destinati a riservette dei proiettili. Un camminamento scoperto collegava la galleria dell'ingresso ai due locali interrati e dei gradini consentivano l'accesso alle postazioni dei cannoni.

Pianta austriaca dell'opera

 

Nel 1995 il GSFM (Gruppo di studio fortificazioni moderne) ed il comune di Arsiero avevano deciso il recupero della batteria. Si trattava di eliminare la terra ed altro che copre la batteria e renderla pi visitabile. Purtroppo non si fatto pi nulla e la batteria nelle condizioni che si vede nelle foto (settembre 2004). 

Vie d'accesso all'opera:

Dal centro di Arsiero si prende in direzione Posina. Dopo circa un chilometro si trova una galleria. Subito prima si gira a destra verso la contrada San Rocco (fare attenzione ad un piccolo cartello rosso) sino ad arrivare alla chiesetta. Dopo aver parcheggiato, prendere il sentiero che parte dietro la chiesa e che porta in pochi minuti davanti all'ingresso della batteria.

 

Altre foto disponibili: